Comune di Cisliano (MI)

dove mi trovo :   News  -  Archivio News  -  Petizione TOEM
24 maggio 2011

Per uno sviluppo sostenibile del territorio del Sud-Ovest Milanese

I sottoscritti cittadini, in relazione alla proposta tecnica di adeguamento del PTCP alla L.R. 12/2005 e allo stato di avanzamento della medesima presentato agli Enti Locali in data 2 marzo 2011 che prevede la realizzazione della Tangenziale Ovest Esterna quale obiettivo strategico in tema di sistema infrastrutturale.
Considerato che i Comuni appartenenti ai Tavoli Interistituzionali Abbiatense-Binaschino, Castanese e Sud Est Milano sono stati esclusi dalla possibilità di partecipare all’importante scelta strategica in tema di sistema infrastrutturale, con particolare riferimento all’ipotesi di realizzazione della Tangenziale Ovest Esterna, il cui impatto, paesaggistico e non solo, compromette un territorio che va ben al di là dei confini di un solo Comune ed il cui ipotizzato tracciato interessa, per gran parte, un’area posta all’interno dei confini del Parco Agricolo Sud Milano e come tale sottoposta a vincolo paesaggistico, con inevitabili e gravose ricadute ambientali anche sul territorio dell’adiacente Parco del Ticino.
Considerato altresì che il documento di Linee Guida, approvato dal Consiglio Provinciale con deliberazione n. 45/2010, definisce gli obiettivi specifici per il sistema infrastrutturale, tra i quali contempla l’assoggettamento dello sviluppo del sistema stesso ad azioni mirate alla riduzione di consumo di suolo nonché il miglioramento dell’inserimento ambientale e paesistico delle nuove infrastrutture viabilistiche.
Ritenuto che la previsione dell’infrastruttura denominata TOEM disattenda ai principi sopra enunciati

C H I E D O N O

AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI MILANO E ALLA GIUNTA PROVINCIALE

- di eliminare i tracciati infrastrutturali che non siano stati oggetto di concertazione preventiva con i Comuni e con gli Enti Gestori delle Aree regionali protette, con particolare riferimento al tracciato della TOEM;
- di adoperarsi con iniziative proprie dell’Ente e con un’azione di coordinamento che coinvolga la Regione Lombardia e i Comuni affinchè sia garantito e conseguito l’obiettivo di costruzione consensuale di politiche sovralocali e di interazione decisionale con gli altri livelli di pianificazione territoriale.

AL CONSIGLIO DELLA PROVINCIA DI MILANO

- di aprire una nuova fase di consultazione con le Amministrazioni Comunali interessate.

AL PARCO AGRICOLO SUD MILANO

- di avviare ogni azione opportuna per il perseguimento dei menzionati obiettivi
- di convocare l’assemblea dei Sindaci del Parco Agricolo Sud Milano perché si esprima in proposito.
 
PETIZIONE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO.pdf - 74.4 KB
74.4 KB
 
Scarica il testo completo della petizione
 
T_INF_sez6_tavola_infrastrutture_30000_RID.pdf - 5.2 MB
5.2 MB
Scarica la cartina del tracciato (5MB)