Comune di Cisliano (MI)

15 gennaio 2016

Ordinanza in merito all'accensione di Falò per la festa di S. Antonio

IL SINDACO

Vista l’imminenza della festa di S. Antonio del 17 gennaio 2016 che tradizionalmente prevede l’accensione di falò;
Considerato che l’accensione dei tradizionali falò deve essere intesa come evento straordinario, di celebrazione di tradizioni popolari centenarie significative per la vita sociale culturale e religiosa e possa quindi rappresentare l’unica eccezione al divieto di combustione all’aperto che rimane in vigore;
Vista la D.G.R. Lombardia n. IX/2/20 del 22 dicembre 2011, n. 24 “Salvaguardia dei falò e dei fuochi rituali previsti nelle occasioni celebrative del calendario popolare della Lombardia. Modifica all’allegato 2, lettera c), punto c1), della D.G.R. 7635/11 luglio 2008 ‘Misure prioritarie di limitazione alla circolazione ed all’utilizzo dei
veicoli. Terzo provvedimento attuativo inerente i veicoli previsti dall’articolo 22, commi 1, 2, 5 ed ai sensi dell’articolo 13, L.R. 11 dicembre 2006, n. 24. Ulteriori misure per il contenimento dell’inquinamento da combustione di biomasse legnose ai sensi dell’articolo 11, L.R. 24/06’”;

RICHIAMA
COME – AI SENSI DELL’ART. 57 DEL T.U.L.P.S. – L’ISTANZA DI LICENZA PER L’ACCENSIONE DI FALO’ DEVE ESSERE PRESENTATA ALLA POLIZIA LOCALE DEL COMUNE DI CISLIANO ENTRO VENERDI’ 15 GENNAIO PV.

AUTORIZZA
l’accensione del falò in occasione della festa di Sant’Antonio di domenica 17.01.2016
PREVIA PRESENTAZIONE DI APPOSITA ISTANZA

 Il modulo di autorizzazione di accensione dei falò tradizionali in occasione di manifestazioni pubbliche, da presentarsi all’autorità locale di pubblica sicurezza è disponibile presso gli uffici della Polizia Locale del Comune di Cisliano, essa debitamente compilata, dovrà essere presentata agli uffici della Polizia Locale di
Cisliano nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00.

Dalla residenza Municipale, 12 gennaio 2016

il Sindaco
Ing. Luca Durè
 
ordinanza 1 2016 PL.pdf - 137.1 KB
137.1 KB
Scarica l'ordinanza e il modulo