Comune di Cisliano (MI)

10 luglio 2010

Un saluto al Sindaco Angelo Airaghi




Cisliano ha perso un grande uomo che è stato anche un onesto, equilibrato e capace amministratore pubblico. Il 10 luglio 2010 si è improvvisamente spento Angelo Airaghi, che ha dedicato gran parte della sua vita alla buona e disinteressata gestione della cosa pubblica a vantaggio di tutti i cislianesi. Dal 1975 al 1999 è stato in consiglio comunale, formandosi come avveniva un tempo passo dopo passo prima ricoprendo il ruolo di consigliere comunale, poi di assessore e infine di sindaco per due mandati consecutivi (dal 1991 al 1999). Ha curato anche l’importante passaggio della scuola materna da ente morale a proprietà comunale. L’Amministrazione, in nome dei dipendenti e della cittadinanza, si stringe al dolore della famiglia a cui esprime il più profondo cordoglio per la scomparsa di Angelo Airaghi che ha lasciato un segno positivo e indelebile nella comunità cislianese.