Comune di Cisliano (MI)

dove mi trovo :   News  -  Archivio News  -  Superstrada
23 novembre 2009

Superstrada, tutto rinviato al 2010




Ha scelto di non sciegliere. Il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica - Cipe ha rinviato al 2010 la decisione sul Progetto definitivo dell’Anas della superstrada di collegamento tra Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano. È quanto rilevato dall’Osservatorio Territoriale Infrastrutture OTI Nord Ovest spiegando che l’allegato infrastrutture al Dpef 2010 - 2013 (Documento di Programmazione Economica e Finanziaria) prevede che l’approvazione da parte del Cipe del Progetto, contestualmente al reperimento delle risorse mancanti (138 milioni di euro), possa avvenire nel 2010.
Il rinvio non ferma la campagna di sensibilizzazione e informazione promossa dai cinque sindaci dei Comuni contrari al Progetto dell’Anas: Albairate (Luigi Tarantola), Cassinetta di Lugagnano (Domenico Finiguerra), Cisliano (Emilio Simonini), Cusago (Daniela Pallazzoli) e Ozzero (Willie Chiodini). Insieme formano quello che da più parti è stato definito il “Partito del Buon Senso”. La realizzazione di moderne infrastrutture non si può arrestare solamente alle strade, ma anche centri di servizi di qualità, per esempio nei settori del trasporto pubblico, in quello sociale e scolastico. La proposta avanzata dalle amministrazioni contrarie al progetto verte sul rilancio del sistema di mobilità locale, attraverso l’elaborazione di un progetto che risponda veramente alle esigenze reali del territorio partendo da una riqualificazione della rete stradale esistente, dal trasporto pubblico efficiente e da una rete intercomunale di piste ciclopedonali. Gli interessi di pochi non possono e non devono penalizzare quelli delle nostre comunità.