Comune di Cisliano (MI)

dove mi trovo :   Uffici Comunali  -  Polizia Locale

Servizio Polizia Locale

Responsabile Carmine Perri tel. 0290387025
perri@comune.cisliano.mi.it


Agenti
polizialocale@comune.cisliano.mi.it
Federica Sfondrini   tel. 0290387027
sfondrini@comune.cisliano.mi.it

Salvatore Mautone   tel. 0290387027
mautone@comune.cisliano.mi.it

Eleonora Bianchi tel 0290387027
bianchi@comune.cisliano.mi.it

Orari di apertura al pubblico:

Lunedì, mercoledì, venerdì : 09:00 - 12:00
 

Documenti correlati

 
Modulistica
Regolamenti
 
Passi carrai

Ogni accesso privato su strada pubblica o ad uso pubblico deve essere autorizzato e segnalato da apposito cartello.
L’autorizzazione viene rilasciata dal Comune su istanza degli interessati ed, in relazione alle condizioni viabilistiche, può essere soggetta a prescrizioni particolari (per esempio: obbligo di installare un cancello automatico).

Responsabile – tel. 0290387025
 
domanda passo carraio.pdf - 88.8 KB
88.8 KB
 
Modulo richiesta passo carraio
 
Cessione fabbricati

La comunicazione di cessione fabbricato è un obbligo che riguarda chiunque cede la proprietà o il godimento o, a qualunque altro titolo, consente l'uso esclusivo di un immobile o di parte di esso. Prevista dall'art. 12 del Decreto Legge 59/78, convertito in Legge 191 dello stesso anno (Legge 18 maggio 1978, n. 191), è stata sostanzialmente assorbita dalla registrazione dei contratti riferiti all'immobile (vendita , locazione ecc.). La legge lascia intatto l'obbligo di comunicazione solo nel caso in cui "venga concesso il godimento del fabbricato o di porzione di esso sulla base di un contratto, anche verbale, non soggetto a registrazione in termine fisso".

Ferme restando le indicazioni sopra riportate, chiunque ospita a qualsiasi titolo, cittadini extracomunitari è obbligato a darne comunicazione all’ufficio di Polizia Locale


Incidenti stradali

L’incidente stradale è un evento accidentale in cui sono coinvolti veicoli o persone in circolazione su area aperta al pubblico transito.
La relazione di incidente stradale può essere rilasciata, previa presentazione dell'istanza di accesso agli atti, agli interessati o alle persone da essi delegate, con modalità diverse a seconda che si tratti di incidente con o senza feriti.
In caso di incidente con lesioni a persone, la relazione di incidente stradale verrà rilasciata trascorsi 120 giorni dall'evento, o in alternativa, senza attendere la scadenza del suddetto termine, presentando l’originale del nulla-osta rilasciato dalla Procura della Repubblica di Pavia.
In caso di incidente senza lesioni a persone, la copia della relazione dell'incidente stradale potrà essere rilasciata entro 30 giorni dalla presentazione della domanda.
Il costo per il rilascio del fascicolo d'incidente con feriti è pari a €35,00 mentre quello senza feriti è pari a € 25,00.


Infortuni sul lavoro

E’ obbligatoria per tutti gli infortuni con prognosi superiore a tre giorni.
Deve essere redatta su apposito modulo e consegnata o spedita (con raccomandata a.r.), entro 48 ore, all’Autorità di Pubblica Sicurezza del luogo ove è avvenuto l’infortunio.


Oblazione sanzioni

Le infrazioni al Codice della Strada comportano, di norma, l’applicazione di sanzioni pecuniarie.
In caso di contestazione immediata l’Agente accertatore redige il verbale di violazione consegnandone poi copia al trasgressore.
Nei casi in cui non sia possibile l’immediata contestazione, la Polizia Locale provvede, esperiti i necessari accertamenti, ad inviare il verbale all’intestatario della carta di circolazione del veicolo autore dell’infrazione.
Il pagamento, con effetto liberatorio, per il trasgressore e per gli altri soggetti eventualmente obbligati in solido, deve essere effettuato entro 60 giorni dalla contestazione della violazione o dalla notificazione del verbale, se questa avviene in un momento successivo.
Entro il predetto termine può essere proposto ricorso da far pervenire al Prefetto del luogo ove è stata commessa la violazione.
In alternativa al ricorso al Prefetto ed entro il termine di 30 giorni è ammesso il ricorso al Giudice di Pace di Vigevano.
Qualora, entro i termini anzidetti, non sia stato effettuato il pagamento né sia stato presentato ricorso, il verbale di violazione costituisce titolo esecutivo per la riscossione coatta di una somma pari al doppio del minimo editabile previsto per la violazione commessa.


Convenzioni

Convenzione con il Gruppo Volontari di Protezione Civile per i servizi di monitoraggio del territorio per contenimento inquinamento, emergenze, dovute a eventi naturali, realizzazione del Piano evacuazione scuole, monitoraggio della rete di pubblica illuminazione allo scopo di individuare e segnalare agli Uffici comunali le lampade fulminate.
Convenzione con l’Associazione di volontariato denominata “Amico vigile” per il servizio di viabilità davanti alle scuole.

Responsabile – tel. 0290387025


Parcheggi invalidi

I cittadini con difficoltà di deambulazione, che intendono avvalersi dei posteggi a loro riservati, possono presentare domanda per ottenere l’apposito contrassegno da esporre sul parabrezza del proprio veicolo.
Alla domanda va allegato il certificato medico legale rilasciato dall’A.S.L. e n° 2 fotografie formato tessera - Per l’eventuale rinnovo dell’autorizzazione, il certificato relativo al persistere della effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, è di competenza del medico curante.